Add your thoughts here… (optional)

Bugie dalle gambe lunghe

Israele è sotto attacco; lo è da molto tempo, anche se per i media la guerra è cominciata esattamente alla prima risposta di Israele. Finché ogni giorno da Gaza partivano decine di razzi, no… tutto normale. Poi quando i lanci sono diventati quotidiani, dalle decine sono diventati centinaia, quando i già temibili razzi Grad hanno lasciato il passo ai Fajr5 iraniani, a lunga gittata, quando Israele ha deciso che non poteva sopportare più cio’ che nessun Stato al mondo sopporterebbe inerte, allora per i media è “scoppiata la guerra”! E naturalmente la colpa è stata tutta del “bullo del quartiere”, di quel piccolo Paese che non si vuol rassegnare a scomparire dalla faccia della terra, sotterrato dai missili e dall’odio.

Abbiamo letto di tutto: assassini, nazisti, peccato Hitler non fini’ il lavoro iniziato, Ebrei maledetti… questo nei blog; la stampa ufficiale, quella “seria”, ovviamente non ha avuto tempo né voglia…

View original post 1.543 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...