Halloween nel mondo: gli eventi più importanti

Tre località dove la notte di Halloween viene accolta da gigantesche celebrazioni e parate in grande stile

L’Italia non è certo in cima alla lista dei Paesi dove la festa di Halloween è un evento importante, ma negli anni la notte delle streghe sta coinvolgendo anche lo stivale.     Nei Paesi anglosassoni invece la notte del 31 ottobre è una delle più attese, e alcune città hanno fatto della parata di Halloween l’attrattiva principale in questo periodo dell’anno. Zombie e vampiri, fantasmi e streghe scendono in piazza e invadono le strade, per celebrare la notte fatidica in cui i morti e i vivi sono così vicini…

La più famosa celebrazione si tiene a New York, con l’ormai miticaVillage Halloween Parade. Giunta al 39 anno, la tradizionale manifestazione in maschera nasce dall’abitudine del burattinaio Ralph Lee di andare la sera casa per casa a salutare bambini indossando maschere: il Theatre for New York City propose di trasformare questa cordiale consuetudine in un evento su ampia scala, fino ad arrivare oggi ad essere la più grande parata di Halloween del mondo! Vera istituzione sia per i cittadini che per i turisti che arrivano appositamente da ogni parte degli Stati Uniti, la Village Halloween Parade si snoda lungo la 6th Avenue, e può partecipare solo chi indossa un costume, naturalmente. Centinaia i carri, le performance, i ballerini, almeno 50.000 le persone attese per quest’anno, la parata si può seguire anche in diretta televisiva.

Ma se a New York c’è la più grande, in Minnesota c’è una delle più antiche parate della notte delle streghe. La città di Anoka si è infatti (auto) proclamata ‘Capitale mondiale di Halloween’, dato che la celebrazione risale al 1920 circa. Per tutta la settimana fino alla sfilata serale, Anoka ospiterà tantissimi eventi, dal contest di zucche scavatealle proiezioni di film, mentre la parata stessa sarà il culmine. Purtroppo quest’anno una delle notizie per cui si parla di più della Anoka Halloween Parade è il fatto che ad un gruppo che riceve finanziamenti dalla comunità LGBT è stato negata la possibilità di sfilare, accendendo numerose polemiche.

In Europa invece è l’Irlanda la degna rappresentante di Halloween, e non a torto: è proprio qui che la tradizione del Samhain, la grande festività celtica e della Wicca, da cui provengono numerose tradizioni esoteriche che negli anni si sono trasformate in folclore, fino ad arrivare ad Halloween. L’atmosfera stregata si può respirare soprattutto a Derry-Londonderry, dove dal 27 al 31 ottobre si svolge l’Halloween Carnival, cinque giorni di eventi a tema che culminano con lo spettacolo dei fuochi pirotecnici sul fiume Foyle.

Fonte: stile.it

VIAGGI  – GRANDI VIAGGI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...