Berlusconi da Monti: «Giù la pressione fiscale» Legge di stabilità, Bersani ottimista

L’accordo si troverà. Sulla legge di stabilità Pier Luigi Bersani appare ottimista. All’indomani dello scontro con il ministro Grilli su Irpef e sgravi, il numero uno dei democratici ha voluto chiarire che sul contestato disegno di legge si arriverà a un’intesa e che comunque la tenuta del governo Monti non è in discussione. «Troveremo l’accordo. Discutiamo, diremo la nostra, ma alla fine non è certo in dubbio la stabilità del governo», ha detto Bersani, che nel primissimo pomeriggio sarà ricevuto da Monti a Palazzo Chigi. 

CENA CON BERLUSCONI – Ieri sera il premier ha incontrato i vertici del Pdl. Quasi tre ore di colloquio, gran parte delle quali passate in convenevoli, il resto su temi di stretta attualità: dalla situazione politica alla legge elettorale, dalle questioni economiche alle misure contenute nella legge di stabilità. Alla cena hanno partecipato Silvio Berlusconi Angelino Alfano e Gianni Letta, confermando sostanzialmente le posizioni iniziali, con il Cavaliere preoccupato delle ripercussioni della crisi e dal rigore che inevitabilmente generano scontento nell’elettorato. E il presidente del Consiglio impegnato a difendere la politica economica del governo e le misure contenute nella legge di stabilità.

LEGGE STABILITÀ – Monti si è tra l’altro informato sulla possibilità che i partiti arrivino a un’intesa sulla legge elettorale. Berlusconi, spiegano diverse fonti, avrebbe fatto capire che a frenare una possibile intesa sarebbe soprattutto il Pd. Ma è sul dossier relativo alla legge di stabilità che sono emerse diverse problematiche. Il Cavaliere e Alfano hanno ribadito le richieste di modifiche sull’Iva e sui tagli alle detrazioni, preannunciando al Professore che su questi temi il partito intende mobilitarsi con iniziative pubbliche per spiegare i cambiamenti da fare. Dal fronte sindacale arriva intanto l’annuncio dei Cobas. Il 14 novembre, giornata di mobilitazione dei lavoratori in tutta Europa, sarà sciopero generale

MENO TASSE – In giornata è prevista una conferenza stampa con il segretario Pdl Alfano e Renato Brunetta sempre sulla legge di stabilità. L’aver preannunciato pubblicamente questa iniziativa è stato letto, da fonti di governo, come un gesto di garbo verso Palazzo Chigi. Farebbe presupporre che il Pdl, al di là dei dissensi dichiarati, non dovrebbe alzare barricate troppo alte in Parlamento. Ciò non toglie che Berlusconi, sul fronte fiscale, abbia insistito sulla necessità di attenuare il carico in modo da rilanciare l’economia e la crescita.

LEGGE ELETTORALE – Nel corso dell’incontro con Berlusconi, Monti ha rassicurato il Pdl sulla bontà delle misure messe a punto dall’esecutivo, tornando a difendere la legge di stabilità e confermando che, a giudizio del governo, l’impianto di politica economica contenuto nella legge contribuirà a migliorare la situazione e ad attenuare i sacrifici, almeno per le fasce più deboli. Le stesse fonti aggiungono che, sul tema del futuro politico del Professore, non ci sarebbero stati riferimenti espliciti, anche se l’atteggiamento di Berlusconi e le sue parole, spesso lusinghiere nei confronti del Professore, sono state lette da alcuni presenti come un implicito sostegno alla conduzione del governo da parte dell’attuale premier, che avrebbe anche insistito sulla necessità di una nuova legge elettorale.

 

Fonti: Corriere della Sera

Annunci

One thought on “Berlusconi da Monti: «Giù la pressione fiscale» Legge di stabilità, Bersani ottimista

  1. This excellent blog post, “Berlusconi da Monti: «Giù la
    pressione fiscale» Legge di stabilità, Bersani ottimista | freeblogsophy” Window
    Covers demonstrates the fact that u really fully understand precisely what you are
    writing about! I actually 100 % am in agreement. With thanks -Jack

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...